Progetto di continuità. “Crocus: i bambini sono come fiori!”

Durante il progetto di accoglienza delle classi quinte elementari delle scuole primarie dell’istituto Cosmè Tura, i bambini e le bambine della classe quinta della scuola primaria N. Mandela di Francolino hanno realizzato il progetto Crocus in collaborazione con la classe 2E della scuola secondaria di primo grado F. Mazza di Barco. Piccoli e grandi, insieme, hanno piantato 50 bulbi di crocus gialli ricevuti dall’organizzazione holocaust education ireland in memoria di un milione e mezzo di bambini ebrei deceduti durante l’olocausto e migliaia di bambini che sono stati vittime delle atrocità naziste.

Articoli consigliati

Skip to content